+39 0565 776162
Ottica Rinaldi Donoratico

Topografo CSO

Topografo CSO

By : on : 12/02/2016 comments : (Commenti disabilitati su Topografo CSO)

Il topografo è formato principalmente da un proiettore di un’immagine luminosa, da una fotocamera digitale, e da un potente software di elaborazione delle immagini.

Perché l’immagine di partenza sia correttamente conosciuta dal software è importante che la distanza tra la cornea sotto analisi e il proiettore delle mire luminose sia fissa e ben determinata.

Il paziente è posto in una posizione comoda che consenta l’immobilità della cornea.

Il topografo, dotato di un sistema di movimento controllato, è posto nella corretta posizione, con il proiettore della mira luminosa e la fotocamera puntati verso la cornea.

L’immagine viene acquisita e passata ad un computer.

Il software presente nel computer elabora l’immagine.

L’immagine riflessa viene confrontata con quella ottenuta con una cornea di forma standard (sfera di calibrazione).

Il programma coglie le differenze e deriva la forma della particolare cornea sotto analisi.

La topografia corneale è una tecnica per la mappatura della curvatura superficiale della cornea, la lente trasparente dell’occhio.

Considerando che la cornea è normalmente responsabile di circa il 70% della capacità refrattiva dell’occhio, fondamentale per la messa a fuoco, la topografia corneale è di fondamentale importanza per una corretta valutazione della messa a fuoco dell’occhio oltre che della salute della cornea.

otticarinaldi_it

Author

view all posts

PRENOTA LA TUA VISITA OCULISTICA

Misura il tuo livello visivo con un controllo approfondito della vista